Il segreto della bontà della nostra pasta è nel grano di qualità, che maciniamo con grande cura, nell’acqua pura che sgorga dalla Majella e nell’essiccazione lenta e delicata a bassissima temperatura.

Allo stesso modo è importante l’utilizzo di macchinari e trafile antiche, che sprigionano la temperatura adatta alla formazione dell’impasto, la cui consistenza, come amano dire i nostri artigiani, "deve essere come quella del lobo dell’orecchio".

La pasta artigianale così prodotta vanta moltissimi pregi, tra cui una maggiore digeribilità, il gusto pieno del sapore del grano e soprattutto quella porosità vera che è il grande segreto per sposarla bene con ogni tipo di sugo.

Quando poi la vediamo viaggiare in confezioni dentro le quali abbiamo messo l’Abruzzo per raccontare una grande tradizione pastaia, non ci sorprende ritrovare la nostra specialità gastronomica sulle tavole e nei ristoranti di tutto il mondo.